logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Marostica

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Agosto  2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31       

Comunicato

Comunicato

Comune:

Marostica

Data:

06/01/2019 00:00

Oggetto:

Tatiana Guderzo è Alfiere d’Argento. Cerimonia in Piazza degli Scacchi per la campionessa. Gli atleti premiati che si sono distinti nel 2018.

Descrizione:

 

 

Marostica, 6 gennaio 2019 – Tatiana Guderzo è Alfiere d’Argento. Un riconoscimento annunciato e meritato che la Città di Marostica ha voluto riservare ancora una volta alla campionessa nel 2018 medaglia di bronzo ai mondiali di ciclismo di strada in Austria e medaglia di bronzo ai Mondiali pista di Apeldoorn. Per lei una cerimonia solenne che, oltre al tradizionale incontro a Palazzo Baggio, ha visto una sfilata in Piazza degli Scacchi, con l’onore dell’inno nazionale, gli sbandieratori e i figuranti della Partita a scacchi e l’accensione simbolica della “fiamma olimpica”. Una vera regina dello sport, ambasciatrice di Marostica nel mondo, dal bronzo olimpico di Pechino del 2008 (per il quale le venne assegnatol’Alfiere d’Oro) alle altre conquiste segnate da altrettanti Alfieri d’Argento:  nel 2002 (Zolder, Medaglia Argento  Campionato del mondo Juniores a Cronometro), nel 2004 (Verona, Medaglia Argento Campionato del mondo su strada), nel 2009 (Mendrisio, Campionessa del Mondo su Strada). L’anno scorso era stata nominata straordinariamente “Ambasciatore dello Sport della Città di Marostica 2017”.

 

È con grande onore che consegniamo a Tatiana Guderzo l’Afiere d’Argento per i suoi successi del 2018” ha dichiarato il sindaco Matteo Mozzo “Questo riconoscimento va oltre questi traguardi straordinari, ai quali ci ha abituato fin dal 2002. È l’esempio di una donna che ha saputo superare i propri limiti, che al talento unisce tenacia e determinazione; ad una atleta che ci ha fatto palpitare e sognare e che grazie ai suoi risultati ha portato e continua a portare il nome di Marostica nel mondo. Che sia di esempio per le giovani generazioni”.

 

L’Alfiere d’Argento, il massimo riconoscimento che la Città di Marostica assegna a chi si è distinto nello sport nel corso dell’anno, è anche l’occasione per premiare i tanti atleti, società sportive, dirigenti, operatori che si sono distinti in ambito agonistico per le categorie sport agonistico, promessa dello sport, sport scolastico ed esempi per lo sport.

 

Ecco i premiati di questa edizione, selezionati dalla commissione presieduta da Daniela Bergamo. Attività scolastica: Ginevra De Leo (corsa campestre); Tommaso Vivian (corsa campestre); Ydenkal Mabilia (corsa campestre); Cristina Meneghesso (corsa campestre). Esempi per lo sport: Carlo Endrizzi (dirigente ciclismo). Promesse dello sport: Giulio Dal Pra' (Mezzofondista);  Matteo Mocellin (bocce); Riccardo Zannoni (nuoto); Alice Capasso (ciclismo); Giovanissimi – V.C. Marostica (ciclismo). Settore agonistico: Raffaele Scalabrin (rally); Christian Dinale (rally); Nicole Marchetti (bocce); Nicola Pozza (salto triplo); Andrea Lobba (nuoto); Veronica Vialetto (salto triplo); Triathlon Giovani  Staffetta Youth  Rn  Marostica (Triathlon); Martina Caron (Getto Del Peso/Lancio Del Disco); Giacomo Rigon (Nuoto Master 25); Mirko Lazzaretto (Triathlon); Marco Viero (ciclismo); Chiara Lobba (Triathlon); Silvia Corradin (nuoto);  Luigi Vivian (Maratona//Trail).

 

Alla cerimonia, condotta dal sindaco di Marostica Matteo Mozzo e dal consigliere con delega allo sport Daniela Bergamo, hanno partecipato il presidente del Consiglio Regionale Roberto Ciambetti che ha letto un messaggio di augurio del presidente della Regione Veneto Luca Zaia; l’europarlamentare Mara Bizzotto; l’assessore regionale Manuale Lanzarin; l’onorevole Erik Umberto Pretto; l’onorevole Germano Racchella; l’onorevole Silvia Covolo; il consigliere regionale Nicola Finco; il presidente del Coni Veneto Gianfranco Bardelle.

 

 

 

Settore:

sport

Via Tempesta, 17
P.Iva: 00255650244
PEC: marostica.vi@cert.ip-veneto.net - centralino tel. 0424/479200