logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Marostica

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Addizionale Comunale IRPEF

Addizionale Comunale I.R.PE.F.

Il Decreto Legislativo n. 360 del 28.09.1998 ha introdotto con decorrenza 01.01.1999, la possibilità per i comuni di istituire un'addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF). Il Comune di Marostica si è avvalso di tale facoltà a partire dall'anno di imposta 2000 e con deliberazionei di C.C. n. 12 del 15.02.2000 ha istituito l'aliquota di compatecipazione dell'addizionale comunale IRPEF nella misura dello 0,2%.
Dall'anno 2000 e sino al 2007 compreso il Comune di Marostica ha mantenuta inalterata la misura dell'addizionale comunale all'IRPEF confermandola di anno in anno allo 0,2%;

La Legge n. 296/2006 "Finanziaria 2007" con i commi da 142 a 144 ha apportato delle significative modifiche al D. Lgs. n. 360/1998 prevedendo la possibilità per i comuni, mediante l'adozione di un apposito regolamento, di istituire e/o variare l'aliquota di compartecipazione dell'adizionale comunale all'IRPEF fino ad un massimo dell'8 per mille. Con il medesimo regolamento il comune può anche prevedere delle soglie di esenzione per i contribuenti in possesso di specifici requisiti reddituali.
Altra novità introdotta con la legge suindicata è il versamento diretto dell'addizionale ai Comuni attraverso appositi codici tributo. Al fine del versamento con modello F24 si precisa che il codice catastale del Comune di Marostica è E970

Per l'anno 2018 sono state confermate le aliquote dello scorso anno - vedi deliberazione

E' stata inoltre prevista una soglia di esenzione per i contribuenti con reddito annuo imponibile ai fini IRPEF minore o uguale a 12.000,00 euro.

 Vai al Regolamento

 

Via Tempesta, 17
P.Iva: 00255650244
PEC: marostica.vi@cert.ip-veneto.net - centralino tel. 0424/479200